Navigazione veloce

Associazione mastro Geppetto

 

associazione mastro geppetto

 

 

atto costitutivo

Rendiconto 2012

Statuto.

 LA   PREZIOSA   ASSOCIAZIONE   DI    VOLONTARIATO  Giorgio Panighini – amici di “ Mastro Geppetto”

Presso l’I.I.S. Porro-Alberti  opera  un’associazione di volontariato, senza fini di lucro, con la denominazione

“ GIORGIO PANIGHINI – AMICI DI MASTRO GEPPETTO”.

 L’associazione ha sede in Pinerolo, in Viale Kennedy, 30,  presso  l’Istituto.

Ha lo scopo di organizzare attività formative e ludico-ricreative  per i ragazzi  diversamente abili    – ex allievi o allievi  – dell’I.I.S. “Porro”.  L’attività dell’associazione è regolata da uno  Statuto . Essa è iscritta presso il Registro delle associazioni di volontariato, tenuto presso la Regione Piemonte, onde poter accedere ai contributi pubblici, alla stipula delle convenzioni ed al beneficio delle agevolazioni fiscali previste dalle vigenti norme.  L’amministrazione dell’associazione è  affidata ad un Consiglio Direttivo e si avvale  dell’opera  di ex docenti curriculari, ora in pensione, e di  docenti  volontari,  tuttora in attività,  che prestano la loro preziosa opera,  in ore non di servizio , affiancandosi all’operato dei docenti di sostegno  e degli educatori attivi nell’Istituto.  Indispensabile è la supervisione  del prof. Silvio Salvai e della signora Elisabetta Sanna che coordina  le  varie componenti dell’associazione. Il gruppo può, anche, contare sulla preziosa presenza delle allieve del corso socio-sanitario che, attraverso il mondo della disabilità, possono mettersi alla prova  su progetti di tutoraggio ideati e  coordinati dalla valente Prof.ssa Primiani. La sinergia creata dai volontari porta all’ambiente linfa preziosa e una spinta propulsiva  efficace alla progettazione di una serie di attività educative, formative e ludiche che fanno dell’Istituto Porro un polo all’avanguardia nel pinerolese.

A disposizione dell’associazione vi sono tre locali,  allestiti per i ragazzi diversamente abili ed i loro compagni di classe normodotati,  impreziositi da una  ricca sezione di falegnameria, fortemente voluta dal fondatore  dell’associazione, il compianto Prof. Giorgio Paneghini,  che fu  il vero deus  ex machina  della costituenda associazione e del progetto ad essa sotteso.  Il Prof. Panighini  già docente  di sostegno e  coordinatore , per numerosi anni, del  Dipartimento – sostegno dell’Istituto,  fu, altresì formatore di  tanti giovani colleghi che con entusiasmo, per  la prima volta, si affacciavano al mondo della disabilità.